webmaster

Promotori


Le Regioni Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Sardegna e Toscana hanno sottoscritto un protocollo di intesa per la costituzione della Rete CARTESIO, che si propone di promuovere, sostenere e diffondere un approccio cooperativo alla governance territoriale mirato a potenziare e valorizzare i percorsi locali verso la sostenibilità.
Gli organi della Rete sono:

  • il Comitato Direttivo, composto dai rappresentanti delle Regioni. Approva il programma annuale delle attività della Rete CARTESIO e si occupa di pianificare, organizzare e indirizzare le attività della Rete definite nel programma annuale.
  • il Comitato Tecnico Scientifico, composto da tecnici regionali e da esperti indicati dalle Regioni (Ervet, Scuola Superiore S. Anna, Ambiente Italia, Liguria Ricerche). Si occupa di supportare il Comitato Direttivo nel perseguimento delle finalità e degli obiettivi specifici della Rete e di condurre operativamente le attività previste nel programma annuale.

Il Comitato Tecnico Scientifico è coordinato da Ervet e Scuola Superiore S. Anna.