webmaster

Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate


Un'Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata (APEA) è un'area industriale con standard di qualità ecologica elevati e servizi innovativi per le imprese. La normativa nazionale rimanda alle singole Regioni il compito di disciplinare la materia; ponendo però alcuni elementi di riferimento basilari: spazi e impianti collettivi, modalità gestionali unitarie, semplificazioni e incentivi.
Ad oggi, non tutte le regioni italiane hanno provveduto ad emanare atti normativi di riferimento.
La Rete Cartesio è impegnata nell'analisi delle esperienze maggiormente significative avviate nelle regioni italiane, al fine di definire le migliori pratiche, nonché similitudini e differenze nelle leggi e nelle politiche adottate. Nel 2010 ha condotto una indagine sullo stato di attuazione della APEA in Italia.
Da allora è attivo un Gruppo di Lavoro che vede la partecipazione delle regioni italiane maggiormente impegnate sul tema APEA: Emilia Romagna, Liguria, Marche, Piemonte, Sardegna e Toscana. Tale gruppo di lavoro ha elaborato la “Carta per lo sviluppo delle Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate in Italia”, un documento strategico che fissa linee di azione condivise.
Nell’ambito della Rete Cartesio sono stati realizzati due progetti LIFE che hanno valorizzato il tema delle APEA: il progetto ECCELSA, dedicato al rafforzamento della conformità alla normativa ambientale nelle aree e nei distretti industriali, e il progetto ETA-BETA, mirato alla diffusione delle tecnologie ambientali nelle arre produttive.

Allegati

Carta per lo sviluppo delle APEA in Italia